Come lo stress influisce sul metabolismo - Garcinia Cambogia Italia

Come lo stress influisce sul metabolismo

Oggi viviamo in una cultura che cammina velocemente guidata da urgenza e scadenze. Più cose si fanno in meno tempo, meglio è. Lavoro, famiglia e tempo libero sono diventati un atto di bilanciamento. Tensione, preoccupazione, ansia e paura sono fin troppo comuni. Problemi emotivi come un matrimonio fallimentare, la morte di persone care, o semplicemente relazioni difficili sono accompagnati da pressioni al lavoro.

Lo stress, in particolare l’esposizione prolungata allo stress, può compromettere seriamente il metabolismo, così come la vostra salute e benessere generale.

Donna ha sottolineatoVi è un ormone nel nostro corpo chiamato cortisolo, che aiuta determinate funzioni del corpo. Aiuta la regolazione della pressione sanguigna, il rilascio di insulina per la stabilità di zucchero nel sangue, l’aumento di immunità, e il corretto metabolismo del glucosio.

Piccoli aumenti di cortisolo possono essere utili, con una conseguente rapida e sana scossa di energia e di immunità, aumento della memoria e della soglia del dolore.

Tuttavia, quando troppo cortisolo viene rilasciato o se viene rilasciato troppo spesso, il risultato e’ il seguente:

  • squilibri di zucchero nel sangue
  • pressione arteriosa più alta
  • diminuzione dell’immunità
  • performance cognitive inferiori
  • diminuzione della densità ossea
  • diminuzione nel tessuto muscolare

Il cortisolo stimola particolarmente il rilascio di aminoacidi dai muscoli per convertirlo in glucosio che servirà come fonte di energia per il corpo per far fronte allo stress. Sì, i muscoli duramente guadagnati sono in balia del cortisolo se non controllate i suoi livelli nel corpo.

Il rilascio di cortisolo è essenzialmente dovuto a stress, sia fisico che emotivo. Ricordate quello di cui abbiamo parlato per gli esercizi di routine? Non affaticatevi perché è la causa scatenante della risposta allo stress del corpo.

Lo stress è anche dannoso per il corpo in quanto porta alla produzione di più acido rispetto ai suoi bisogni. Il nostro corpo di solito ha un tasso alcalino dell’ 80 per cento e del 20 per cento di equilibrio acido. Più acido nel corpo sconvolgerà questo equilibrio. Troppo acido diminuisce le difese immunitarie e rende più vulnerabili alle malattie. Troppo acido colpisce anche le funzioni del corpo, tra cui il metabolismo.

Tuttavia, si può effettivamente far fronte allo stress e mantenere i livelli di cortisolo sani e stabili. Quando nel corpo scatta la risposta allo stress, è importante aiutarlo a rilassarsi.

Modi per eliminare lo stress

Ci sono molti modi per eliminare lo stress, dato che ci sono molte cause di stress. Scegliete quelli che preferite.

Per “ricaricarsi:”

Aromaterapia

AromaterapiaQuesta è particolarmente efficace per eliminare lo stress durante il giorno. Oli essenziali di lavanda e menta hanno eccellenti proprietà rilassanti. Poche gocce mescolate con acqua saranno sufficienti. È inoltre possibile combinare aromaterapia con meditazione.

Mentre l’aroma vi avvolge, sentirete lentamente alleviarsi stanchezza e preoccupazioni. Quando l’aroma se ne va via più tardi, immaginate che anche la stanchezza e le preoccupazioni se ne vadano via. È inoltre possibile rilassarsi brevemente con l’aromaterapia durante il lavoro. Mettete qualche goccia su un pezzo di carta velina e inalate. Chiudete gli occhi mentre lo fate.

Massaggio

MassaggioQuesta è anche giustamente chiamata terapia del tocco. Un massaggio è utile anche perché scioglie i muscoli e le articolazioni che possono essere tesi a causa di stress continuo. I muscoli della schiena sono particolarmente sensibili.

È inoltre possibile combinare massaggio con aromaterapia – si può chiedere al massaggiatore o massaggiatrice di utilizzare oli essenziali per il massaggio. La Menta Piperita è particolarmente eccellente. A parte il suo aroma, ha un effetto di raffreddamento sul corpo quando usata come olio da massaggio.

Musicoterapia

Giovane coppia udito musicaMettete un po’ di musica dolce e rilassante sul vostro lettore, sedetevi o sdraiatevi in una posizione comoda, chiudete gli occhi, e lasciate che la musica fluisca su di voi. Immaginate di lavare via preoccupazioni, paure e ansie.

Una buona alternativa di musica rilassante sono i suoni della natura, come le onde dell’oceano. Le registrazioni di suoni della natura sono disponibili nei negozi di musica. Se vi piace il relax sulla spiaggia, allora portate la spiaggia a casa attraverso la registrazione delle onde del mare.

Immaginazione

Immaginate di essere un aquilone che sale lentamente e che fluttua nell’aria. Galleggiate nel cielo blu in perfetto equilibrio ed armonia con il vento. Dopo un po’, immaginate di scivolare lentamente verso il basso e poi dolcemente di toccare il suolo. L’immagine sopra è particolarmente utile non solo per rilassarsi, ma per la simulazione di una buona risposta allo stress – si noti che il movimento dell’aquilone è in armonia con il vento, quando lo stesso vento può anche fare girare l’aquilone senza controllo.

Un’altra tecnica di immaginazione è quella di immaginare una bella scena dalla natura, come una montagna, un’isola sperduta, o una foresta tropicale. Immaginatevi, da una prospettiva in prima persona, di camminare in quel luogo e di godervi tutta la sua bellezza.

È possibile variare il luogo che si visita ogni volta che si utilizza questa tecnica, oppure se ne può scegliere uno e renderlo il vostro santuario – il posto in cui fuggire nei momenti di stress.

Per il lungo termine:

Pensare positivo

Pensare positivoI pensieri influenzano notevolmente la salute e il benessere. I pensieri possono effettivamente manifestarsi nella realtà, come sostenuto da filosofi, oratori contemporanei e anche scienziati.Quindi i cattivi pensieri si possono manifestare negativamente, mentre i pensieri positivi si manifestano positivamente. Quindi, se avete intenzione di pensare, potreste pensare a cose piacevoli.

Se avete delle ansie per qualcosa, come una presentazione imminente di lavoro, immaginatevi – dalla prospettiva in prima persona – di fornire un’eccellente ed impeccabile presentazione. Immaginate le reazioni del pubblico. Sentite le vostre sensazioni, come se foste già lì. Le immagini sono più potenti delle parole, quindi applicate lo stesso principio ai vostri pensieri.

Lasciar andare le sensazioni negative

Sguazzare in sensazioni negative è uguale a più acido nel corpo. Non c’è da stupirsi che tensione e paura portano a bruciore di stomaco o indigestione, mentre preoccupazione e lo risentimento cronici rendono più sensibili alla pressione alta. Tuttavia, non reprimete le vostre sensazioni, anche se alcune possono apparirvi irrazionali.

Facendo così si arriva a più alti livelli di acido nel corpo. Sentite le sensazioni, esprimetele attraverso la catarsi sana in un ambiente sicuro, se sentite il bisogno di farlo (ad esempio urlando in un cuscino) – e lasciando andare. Sì, qui la chiave è di lasciar andare. Non soffermatevi sulle sensazioni negative.

Meditare quotidianamente

Business donna meditareFate della meditazione un’abitudine. A lungo termine, la meditazione porta la pace della mente e vi rende più in grado di far fronte allo stress. Non deve essere una meditazione complessa – silenzio e vuoto della mente sono la chiave. Sedetevi in una posizione comoda e respirate lentamente, profondamente. Focalizzatevi su ogni parte del vostro corpo e sentite che rilascia la sua tensione.

Dopo che ci si sente sufficientemente rilassati, si può silenziosamente ripetere una semplice parola senza particolare attaccamento emotivo – per esempio, si può dire “albero”. O, si può effettivamente dire una lettera, come “a”. Ripetete questa parola o lettera nella vostra mente per circa un minuto. Poi rimanete seduti e lasciate che i pensieri vengano alla mente. Osservate i pensieri, come se foste separati da loro, come se fossero i pensieri di un’altra persona. Questo è per non soffermarsi su alcun pensiero.

Solo oggettivamente, naturalmente, permettete a qualsiasi pensiero di entrare nella vostra mente e poi di andare via. Se raggiungete uno stato di vuoto, in cui sentite che non state pensando a niente, complimenti! Tuttavia, può volerci un certo tempo per raggiungere questo punto.

Fare yoga

Yoga poseNon solo è un ottimo modo per eliminare lo stress, ma anche per aumentare il metabolismo. Il sistema endocrino e la tiroide contribuiscono a regolare il metabolismo. Lo yoga ha molte posizioni che danno un tocco sano e una buona compressione agli organi endocrini, quindi rafforzando il metabolismo.

Per il relax dallo stress, però, una buona posizione yoga è la posizione del cadavere. Come dice il suo nome, si dovrebbe giacere come un cadavere. Rilasciate tutte le tensioni dal corpo. La posizione del cadavere è in realtà un buon finale per la routine di yoga.

Pianificare in anticipo

Se la causa dello stress è ricorrente, pianificate in anticipo. Dopo aver identificato la causa dello stress, chiedetevi se non vi è alcun modo per evitarlo. Ad esempio, una delle cause di stress può essere il traffico della mattina all’ora di punta. Per essere rilassati mentre andate al lavoro, dovete partire presto.

Poi, vi ricordate che guardate la televisione ogni sera, a volte fino a tarda notte. Per evitare lo stress del mattino, concludete che è possibile ridurre il tempo della televisione e andare a dormire presto la sera prima.

A proposito, se il corpo è sottoposto a stress quali lunghe ore di lavoro, è necessario modificare la dieta, pur mantenendo i principi della dieta del metabolismo veloce. È soprattutto necessaria vitamina C, dato che aiuta il corpo a far fronte allo stress.

Mangiate agrumi e fragole. Per le verdure, i peperoni rossi dolci sono un’ottima fonte di vitamina C. Oltre a questo, la dieta rimane la stessa – assumete carboidrati complessi, in particolare quelli fibrosi e proteine.

Perché il sonno è importante

Il sonno è il momento in cui il corpo recupera completamente dall’allenamento. Questo è anche il momento in cui i muscoli crescono – sì, non crescono durante l’allenamento, ma mentre sono a letto. Con poco sonno, i muscoli si sviluppano molto poco, anche se ci si sforza negli allenamenti.

Brunette in sacco a peloLa mancanza di sonno impedisce anche al corpo di essere in ottima forma e quindi inciderà anche sull’energia per gli allenamenti. Potreste stancarvi facilmente anche dopo pochi esercizi.

Inoltre, gli studi scientifici dimostrano che la mancanza di sonno influenza il metabolismo dei carboidrati. Il glucosio non viene tanto metabolizzato, con conseguente aumento della fame e una diminuzione del metabolismo generale.

E’importante dormire almeno otto ore ogni notte perché il corpo si ricarichi pienamente per il giorno successivo. Anche se i ritmi circadiani delle persone possono essere diversi, il normale ritmo circadiano è 10:00-06:00. Questo è il periodo migliore per la crescita dei muscoli. Quindi andate a dormire presto per aumentare il metabolismo!