La connessione sonno-fame - Garcinia Cambogia Italia

La connessione sonno-fame

Sleepless WomanSe ti stai allenando duramente nel corso del programma di dieta, è importante che valuti tutto quello che stai facendo – sia dentro che fuori della palestra perché influenzerà il successo.

Molte persone sono pronte a dedicare tutta la loro attenzione a quello che stanno facendo durante la dieta e a come si sentono durante le sessioni di allenamento, ma poi trascurano completamente alcuni dei fattori dello stile di vita che avranno un’influenza sui loro risultati.

Uno di questi fattori che si deve essere sicuri di prendere in considerazione è il sonno. Il sonno è troppo sottovalutato quando si tratta di vedere i risultati della perdita di peso, quindi è il momento di focalizzarsi su di esso e puntare ad una buona notte di sonno ogni notte.

Vediamo perché il sonno influisce sulla perdita di peso e i livelli di fame, così potrai tenerlo a mente.

Sonno e livelli di energia

Il primo motivo per cui il sonno ha un impatto sui livelli di fame e sul progresso nella dieta per la perdita di grasso è perché quando ci manca il sonno siamo anche privi di energia.

Tired ManQuando il corpo ha poche riserve di energia, la prima linea di difesa è quella di rivolgersi verso i carboidrati. Questi si convertiranno istantaneamente in glucosio e forniranno il carburante che stai cercando.

Ma, in questo caso, non è l’energia chimica che è necessaria (dal cibo), è che il corpo è in realtà solo stanco a causa della mancanza di sonno.

Quindi, se valuti questa fatica e mangi a causa sua, consumerai effettivamente più calorie di quanto dovresti, quindi indietreggiando in termini di progresso nella perdita di grasso.

Sonno e sensibilità all’insulina

Successivamente, un altro grande problema che collega il sonno alla fame è il fatto che quando non si dorme abbastanza, il corpo non è così sensibile all’insulina come lo è normalmente. Ciò significa che, dopo aver mangiato un pasto che contiene carboidrati, il corpo può richiedere di continuare a mangiare più carboidrati in quanto non ne ha avuti abbastanza.

Ancora una volta, questo significa più calorie consumate e passi indietro per quanto riguarda i progressi, piuttosto che avanti.

Sonno e controllo delle voglie di cibo

Controllo delle voglie di ciboInfine, l’ultimo problema che collega sonno e fame è quello del controllo delle voglie di cibo. Dopo una notte senza dormire, è facile avere problemi nel combattere le tentazioni la mattina successiva al lavoro quando sei davanti a quella scatola di ciambelle.

Quando siamo privati del sonno, dire no agli alimenti che davvero non dovremmo mangiare diventa incredibilmente difficile, quindi questa è un’altra cosa che deve essere considerata.

Se dormi abbastanza, non dovresti avere alcun problema a fare scelte alimentari intelligenti e a continuare con il programma di dieta.

Ecco la connessione tra il sonno e la fame. Come si può vedere, se si vuole avere successo con la perdita di peso,dormire sette-otto ore è incredibilmente importante. In quelle notti in cui semplicemente non ci riesci, allora è una mossa molto intelligente avere un prodotto per la soppressione dell’appetito, per contribuire ad alleviare la fame. Usalo come un aiuto e la fame non sarà mai un problema.