Perdere Fino a 500 g Al Giorno Con la Dieta HCG

Perdere Fino a 500 g Al Giorno Con la Dieta HCG

dieta hcgOrmai molte persone hanno sperimentato i risultati sorprendenti della dieta HCG. Che si tratti di un collega, di un amico o di un parente, sembra che tutti conoscano qualcuno che ha avuto successo con la dieta HCG. Una grande percentuale di persone che partecipano a questa dieta hcg ha testimoniato una perdita di peso pari a fino 500 g al giorno. È questo tipo di incredibile perdita di peso che ha sbalordito il mondo della dieta facendogli prendere nota.

La dieta HCG è stata scoperta più di 50 anni fa

Dal Dr.Simeons, che stava lavorando per curare la malnutrizione nei villaggi sottosviluppati. Il Dr. Simeons notò che subito dopo che le madri in gravidanza davano alla luce i figli, la salute della madre cominciava a peggiorare. Il motivo di questo declino della salute è che la quantità dell’ormone naturale HCG diminuisce notevolmente dopo la gravidanza. Durante la gravidanza, la quantità di HCG che una donna produce è molto più elevata, perché il corpo della donna utilizza questo ormone per nutrire e proteggere il feto. Questo ormone HCG trasforma le riserve di grasso immagazzinate da una donna in nutrimento per il bambino che cresce.

Partecipando alla dieta HCG, alle donne che non sono incinta viene iniettato l’ormone HCG più volte durante un periodo di due mesi. Queste donne uniscono queste iniezioni a una dieta che consiste in una quantità minima di proteine ​​e verdure. Ci sono tre fasi nella dieta HCG.

Fase 1

È un arco di tempo di due giorni in cui si accumula il grasso nel corpo mangiando quanto si vuole. Questa prima fase aiuta il corpo ad utilizzare questo grasso per far circolare l’ormone HCG nell’organismo.

Fase 2

È la parte del programma in cui si possono vedere alcuni incredibili risultati di perdita di peso. Non si ha più il permesso di mangiare quello che si vuole, vi è un limite a una dieta di 500 calorie. I pasti consisteranno in 100 grammi di una proteina, come la carne di vitello, manzo, pollo o frutti di mare. Si può accoppiare questa proteina con una verdura scelta solo dall’elenco consentito. Coloro che seguono una dieta HCG possono anche mangiare qualche fetta biscottata e piccole porzioni di frutta come arance, mele, fragole o pompelmo.

Fase 3

È nota come la fase di stabilizzazione o di mantenimento e avviene dopo aver completato le iniezioni di HCG. Durante questo periodo le persone che sono a dieta possono aumentare la loro assunzione di calore, ma ancora non gli è permessa l’assunzione di amido o zucchero. Dopo la fase tre è possibile aggiungere lentamente zuccheri e amidi in piccole quantità.

L’uso di oli per la cottura è rigorosamente vietato. Anche i latticini sono sconsigliati per chi segue una dieta HCG. Se nella dieta HCG è consentito solo un cucchiaio di latte in un periodo di 24 ore, coloro che sono a dieta possono usare dolcificanti come la Stevia o la saccarina, ma lo zucchero non è permesso. Queste restrizioni si applicano per far trasformare all’ormone HCG il grasso immagazzinato nell’organismo in energia. L’eliminazione di questo grasso immagazzinato è la premessa principale dietro la dieta HCG.

Se avete intenzione di provare la dieta HCG, non c’è dubbio che potrete assistere ad alcuni risultati sorprendenti. Si consiglia vivamente di seguire questa dieta sotto le cure di un medico. Si consiglia anche di leggere e studiare il protocollo della dieta HCG e di attenersi alle regole della dieta. Solo il tempo dirà se la dieta HCG è solo un’altra moda passeggera o un vero percorso coerente per una straordinaria perdita di peso.